Visualizzazioni totali

Rischio Vesuvio, i geologi danno l'allarme

vesuvio tragedia immane
Possiamo iniziare questo articolo dicendo che fenomeni di incendi stanno prendendo sempre più piede con fenomeni di calamità naturale riducendo notevolmente la sicurezza ambientale. In questo modo esordisce Pennetta che è il titolare della cattedra di geologia e rischi naturali presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II.
Pennetta spiega che quando ci sono incendi viene meno l'azione di protezione del terreno. Quindi in un certo senso viene effettuata una sorta di impermeabilizzazione del terreno che non permette l'entrata dell'acqua all'interno di quest'ultimo e proprio questo potrebbe causare dei seri problemi alla vegetazione presente nelle zone vesuviane.

Terreni franosi sul Vesuvio


Il fatto che l'acqua non riesce a penetrare all'interno del terreno può causare degli enormi problemi in quanto può fermarsi in alcune zone estraniarsi, dopo qualche tempo potrebbero verificarsi fenomeni franosi che sono di sicuro un evento da escludere in quanto le zone vesuviane sono densamente abitate. Quindi tutti gli abitanti del Vesuvio sono in allerta e sperano che gli incendi finiscano il prima possibile.