Visualizzazioni totali

Un arresto per stupefacenti, l'arrestato era del Rione Traiano

blitz rione traiano arresto
Le ultime notizie riportano che in località Torre Caracciolo, una zona compresa tra pianura quarto e Marano un individuo è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Napoli Bagnoli. I militari dell'Arma hanno individuato una base dove c'era il deposito di stupefacenti protetta da telecamere, ovviamente abusive.


Blitz delle forze dell'ordine di Napoli


Durante il blitz i militari hanno sorpreso Maurizio Legnante un 35enne del Rione Traiano che serviva il clan Puccinelli Petrone punto il sospettato era uscito da poco dal carcere e gestiva una piazza di spaccio in via Romolo e Remo insieme al fratello Giuseppe. La piazza di spaccio era gestita per il clan Perrella equabile.


Quando Legnante ha visto i militari dell'Arma ha già cercato di liberarsi delle sostanze stupefacenti che erano suddivise in 16 grammi di hashish, 54 grammi di cocaina e sostanza da taglio e materiale per il confezionamento della droga.